(+39) 329 4056946 segreteria@rotaractperugiaest.it

Appuntamenti ed Eventi

Vibio: l’imperatore umbro a processo!

L’Imperatore umbro a giudizio. Va in scena la VII edizione del Processo storico Perugia torna per un pomeriggio ai tempi dell’Impero Romano, grazie all’evento benefico organizzato dal Rotaract Club Perugia Est. L’incontro è accreditato dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Perugia con 4 crediti formativi Info: +39 329 405 6946. Sabato 5 dicembre, alle ore 16:00, la Sala dei Notari si trasformerà ancora una volta in un Tribunale e un collegio di veri magistrati giudicherà l’Imperatore Gaio Vibio Treboniano Gallo, originario di Marsciano, che regnò dal 251 al 253 dopo Cristo. Secondo alcuni un uomo di indubbie qualità amministrative e militari, per altri un traditore, asceso al trono grazie a un accordo con i nemici, i Goti, che portò alla morte nella battaglia di Abrittus del precedente Imperatore Decio, l’uomo che l’aveva reso importante e potente. Al termine del dibattimento il pubblico intervenuto sarà chiamato ad emettere il suo verdetto. Successivamente il Collegio Giudicante emetterà la propria sentenza secondo la legge. -Pubblico Ministero: Dott. Sergio Sottani, Procuratore Capo della Procura della Repubblica di Forlì; – Difensore dell’imputato sarà l’Avv. Franco Libori, Responsabile della scuola territoriale Fabio Dean della camera Penale di Perugia; – Collegio Giudicante: il Prof. Avv. David Brunelli, Professore Ordinario Diritto Penale all’Università di Perugia, il Dott. Daniele Cenci, Magistrato Consigliere della Suprema Corte di Cassazione, la Dott.ssa Nicla Flavia Restivo, Magistrato Presidente del II collegio penale del Tribunale di di Perugia; garante del processo sarà il Notaio Dott. Luigi Sconocchia Silvestri. I testimoni saranno interpretati da Laura Mecella, Lavinia Cavalletti e Nicola Valigi. L’imputato Vibio Treboniano Gallo da Errico Biagioli. Ogni personaggio indosserà fedeli ricostruzioni dell’abbigliamento...

Gran Ballo di Perugia 2015

28 Marzo 2015 @ Palazzo Gallenga www.granballodiperugia.it Debuttanti: sono aperte le iscrizioni. Il Gran Ballo di Perugia, costituisce un esperimento di vero e proprio “sincretismo culturale”: un’occasione per riscoprire oggi, in un momento in cui le specificità culturali vanno affievolendosi a vantaggio della diffusione di una società globale, quei valori che hanno fatto dell’Europa ottocentesca una res publica culturale e che oggi ci proponiamo di rendere una una grande “nazione culturale”, non solo economica. L’eccezionale valore culturale dell’iniziativa è testimoniato dai riconoscimenti ottenuti: entrambe le edizioni del Gran Ballo di Perugia sono state insignite con una Medaglia del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano quale premio di rappresentanza all’iniziativa. Fin dalla sua prima edizione l’iniziativa è stata seguita, nella sua fase di progettazione e di realizzazione, dal Console Commerciale e dall’Ambasciatore d’Austria a Roma, facendo inoltre tesoro dei preziosi consigli dell’associazione Austria-Italia Club di Milano. Nelle prime due edizioni la manifestazione è stata inserita fra le iniziative finalizzate alla promozione della candidatura delle città di Perugia e Assisi a Capitale europea della Cultura 2019 e ha ottenuto il patrocinio di: Ministero per gli Affari Esteri, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Umbria, Provincia di Perugia, Comune di Perugia, Università per Stranieri di Perugia. L’evento, che ospiterà circa 300 persone, di tutte le età, ha anche – come è consuetudine per la nostra associazione – una finalità filantropica ed il ricavato della serata sarà  destinato al restauro dell’opera “Eterno ed Angeli”, della scuola del Raffaello, esposta alla Galleria Nazionale dell’Umbria ed in parte devoluto al finanziamento di borse di studio per la frequenza dei corsi di lingua e cultura italiana per...

A cena con l’Arte alla Galleria Nazionale – 21 febbraio 2015

Una mostra spiegata da un grande artista, un concerto alla Sala dei Notari e una cena fra opere preziose nelle stanze del Palazzo dei Priori, il tutto contribuendo insieme al Rotaract Club Perugia Est a tutelare e valorizzare il nostro patrimonio culturale Dopo il successo dell’ultima edizione, torna a Perugia sabato 21 febbraio a “A cena con l’arte”, la giornata dedicata alla tutela ed alla riscoperta del nostro patrimonio artistico, organizzata dal Rotaract Club Perugia Est in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologicidell’Umbria.  Ad aprire l’evento sarà alle 16:30 una visita guidata alla mostra del maestro Giuliano Giuman, illustrata dall’artista stesso, si proseguirà poi alle ore 18:00 con il concerto “Coralmente Rotary”, organizzato dai Rotary Perugia, Perugia Est e Perugia Trasimeno, a esibirsi saranno il Coro dell’Università degli Studi di Perugia insieme al Coro Canticum Novuom di Solomeo, presso la Sala dei Notari. A concludere la giornata sarà una cena all’interno della Galleria Nazionale dell’Umbria: un evento unico, che si terrà letteralmente fra le preziose opere custodite tra le mura di Palazzo dei Priori. “A cena con l’arte’ intende portare ancora una volta i perugini a riscoprire il bello della nostra cultura e del nostro patrimonio artistico – spiega Ludovico Maria Fagugli, presidente del Rotaract Club Perugia Est – e allo stesso tempo contribuire alla sua tutela e valorizzazione. Il ricavato della serata infatti sarà devoluto al restauro dell’opera ‘Eterno ed angeli’ già parte della Pala Baglioni di Raffaello“. Programma Ore 16:30 – Visita guidata alla mostra del maestro Giuliano Giuman. Appuntamento nell’atrio di Palazzo dei Priori (Corso Vannucci 19). Ore 18:00 – “Coralmente Rotary”, concerto alla Sala dei Notari del Coro dell’Università degli Studi di Perugia  e del Coro Canticum Novuom di Solomeo, organizzato dai Rotary Club...

Braccio da Montone: l’Ariete Nero

domenica 23 novembre 2014 Giunto ormai alla VI edizione, il “Processo Storico” è un’attività culturale finalizzata a ripercorrere significativi episodi di storia locale attraverso un processo simulato ad un personaggio storico. Questa sesta edizione del Processo Storico vedrà imputato Andrea Fortebracci – noto come Braccio da Montone – relativamente agli episodi di violenza e devastazione tenutisi in tutta l’Umbria ed in Abruzzo agli inizi del 1400. Anche quest’anno il Rotaract Club Perugia Est ha concordato con i magistrati e gli avvocati che prenderanno parte all’iniziativa una linea d’indagine metodologica di piena aderenza alle fonti storiografiche più autorevoli e accreditate in materia, sia antiche sia moderne. Pubblico Ministero: Dott. Sergio Sottani Procuratore Capo della Procura della Repubblica di Forlì Avvocato difensore: Avv. Franco Libori Notaio: Dott. Luigi Sconocchia Silvestri Giudici del Collegio: Dott.ssa Nicla Flavia Restivo Magistrato del Tribunale Penale di Perugia Dott. Daniele Cenci Magistrato del Tribunale Penale di Perugia Prof. Avv. David Brunelli Professore Ordinario di Diritto Penale all’Università degli Studi di Perugia Il pubblico presente in aula costituirà la giuria e sarà chiamato a votare. Ingresso: contributo libero da 15 euro. Il ricavato sarà destinato al restauro dell’opera “Eterno e Angeli”, della scuola del Raffaello, esposta alla Galleria Nazionale dell’Umbria ed al finanziamento di borse di studio dell’Università per Stranieri di Perugia, per la frequenza di corsi di lingua e cultura italiana per stranieri. vai al sito dedicato: www.processostorico.it con il patrocinio...

Passaggio delle Consegne 2014

Il Rotaract Club Perugia Est è lieto di invitarVi Mercoledì 16 luglio 2014, alle ore 18:30, ad un aperitivo informale sul terrazzo di Palazzo Gallenga Stuart (Sede dell’Università per Stranieri), una straordinaria cornice che offre una splendida ed inusuale vista sulla città. Durante la serata, oltre al passaggio del martelletto tra l’attuale Presidente Errico Biagioli e l’incoming Ludovico Maria Fagugli, saranno premiati i vincitori del contest fotografico “Eterno ed Angeli” e presentate le borse di studio per la frequenza dei corsi di lingua e cultura italiana per studenti stranieri. Vi aspettiamo quindi per trascorrere insieme una tranquilla serata e per salutare insieme l’arrivo dell’estate. Non mancate!!!!! Info e prenotazioni: Andrea Frenguelli – 349 3116466 Ludovico M. Fagugli – 338...

Torna il Gran Ballo!

Riprende il conto alla rovescia per il “Gran ballo di Perugia” in programma per sabato 12 aprile a Palazzo Gallenga Stuart, prestigiosa sede dell’Università per Stranieri, organizzato dal Rotaract Club Perugia Est, associazione giovanile, patrocinata dal Rotary International, e guidata dal dott. Errico Biagioli. Anche quest’anno le porte si apriranno alle 19:30 per far rivivere per una sera i fasti dei balli nei saloni dell’Opera di Stato di Vienna, di cui anche l’Imperatrice Sissi è stata protagonista. L’evento riprende una tradizione antica, che affonda le sue radici nella Francia del ‘700 e che, ancora oggi, fa sognare tutto il mondo. A questa tradizione ricca di fascino intramontabile si è ispirato il Rotaract Club Perugia Est nell’organizzarne la prima edizione umbra lo scorso 23 marzo 2013 che ha visto la partecipazione di oltre 300 persone di tutte le età e provenienti da tutta Italia. La serata inizierà con una ricca cena di gala dopo la quale il ballo vero e proprio si aprirà con una coreografia (della coreografa internazionale Anikó Pusztai) che inscenerà delle debuttanti, le quali daranno inizio alle danze accompagnate dall’orchestra formata grazie alla preziosa collaborazione dell’A.Gi.Mus. diretta dal Maestro Salvatore Silivestro. Si uniranno poi al valzer e quadrille tutti gli ospiti. La serata sarà allietata da una torta Sacher gigante, da altri dolci della tradizione austriaca e pasquale e Open Bar. La festa continuerà poi all’insegna della musica, del divertimento e di balli meno… tradizionali! Si tratta di molto più che un evento, ma piuttosto di un sogno, un messaggio, il simbolo di un mondo e di un’epoca che vale la pena far conoscere e riproporre alle...